Occhiali 3D LG: migliori modelli, info, prezzi

Uno dei produttori più affidabili di occhialini per la realtà virtuale è LG, che propone anche confezioni da 4 per visioni in compagnia di amici o per vivere fantastiche avventure tridimensionali in famiglia. Vediamo cosa propone Lg e quali modelli 3D acquistare. La scelta ricade, anche per un discorso di tipo economico, sulla confezione da quattro pezzi, un packing di 4 montature sbatazzine, ideali per organizzare serate ‘affollate’ davanti alla tivù o per godersi una saga di gaming in 3D. A differenza di altri competitors, come Panasonic, Sony e Samsung, che si sono alleati per poter operare sotto l’egida di un unico protocollo in full HD, Lg ha scelto un’altra strada optando per l’adozione di un solo sistema compatibile con i propri device di riproduzione filmica. Che c’è di diverso? La differenza con gli altri apparecchi che permettono visioni stereoscopiche

Tastiera da gaming Razer: info, specifiche, pareri

Nell’acquisto di una tastiera da gaming entrano in gioco, tanto per restare in tema, molti fattori. Mentre un monitor, una cuffia e un mouse miglioreranno la propria esperienza di gioco su PC, la tastiera giusta avrà probabilmente l’impatto più rilevante nella resa ludica. Ma come dev’essere? La migliore tastiera da gaming dovrebbe essere, oltre che funzionale, anche esteticamente gradevole, ma questo i produttori l’hanno capito da un pezzo e non se lo sono fatto ripetere, tante sono le proposte di mercato sfavillanti, originali, curate nel design che strizzano l’occhio al consumatore. Se è tempo di cambiare la vecchia tastiera da gioco con una nuova di zecca, performante e multifunzionale, non si ha che l’imbarazzo della scelta. Un consiglio? Fra le migliori spiccano le tastiere da gioco di casa Razer della linea ‘Huntsman Elite’, prodotti affidabili e duraturi, per quanto

Autoradio fra tradizione e innovazione: meglio pulsanti fisici o virtuali?

L’autoradio si evolve, come tutti gli accessori, dispositivi e periferiche che segnano la nostra quotidianità, ma non sempre il progresso va a braccetto con uno sviluppo migliore dei prodotti di mercato, tanto che a volte si preferisce guardarsi indietro alla ricerca di valori e qualità che si sono perduti.Le autoradio più evolute non disdegnano di conservare elementi fisici come pulsanti e manopole, per un rapporto tattile nell’interazione con l’utilizzatore, una sorta di accessorio ibrido che, pur nella sua evoluzione, conserva tracce di passato. Oltre ai pulsanti virtuali presenti sul touchscreen, la maggior parte delle autoradio dispone anche di pulsanti fisici attorno allo schermo. I modelli dotati di pulsanti più grandi sono intuitivi e veloci da usare, mentre quelli di dimensioni ridotte possono essere piuttosto difficili da gestire, specialmente durante la guida.

D’altra parte, alcune autoradio dispongono di manopole del

Tutto sulle lavastoviglie da incasso: modelli e misure standard

Fra gli elettrodomestici più utili si è ritagliata un posto d’onore in cucina la lavastoviglie, ormai divenuta quasi indispensabile per il servizio che offre alle famiglie. In particolare, le lavastoviglie da incasso rispondono alle esigenze di ognuno, sia single che nucleo familiare. Ormai i nuovi modelli da incasso, compatti o extralarge soddisfano ogni domanda di mercato contribuendo a prestazioni eccellenti ed ecosostenibili a basso impatto ambientale e in termini di risparmio energetico. Proprio le lavastoviglie a incasso di ultima generazione sono le più generose per risparmio idrico ed energetico, grazie all’utilizzo di tecnologie che hanno rivoluzionato le prestazioni di questi elettrodomestici di largo consumo.

In confronto ai lavaggi manuali, è evidente il risparmio garantito dalle lavastoviglie da incasso, che anche a parità di dimensioni e di classe energetica con le ‘sorelle’ a libera installazione vincono il duello per capienza e

Cancelletti per bambini: quando metterli e quando toglierli

I cancelletti per bambini sono una valida barriera per impedire ai bimbi piccoli l’accesso a zone ‘off limits’ della casa, come scalinate, stufe accese o porte finestre che introducono a balconi o a terrazzi esterni. Ma quando vanno allestiti? E per quanto tempo? Non c’è una risposta unica, ma più risposte personalizzate, perché dipende dal momento giusto in ogni situazione. Di solito, il cancelletto va montato quando il neonato comincia a muoversi autonomamente per casa, anche solo a gattoni, prima di essere in grado di tenersi in piedi e fare i primi passi, poi servirà per tutto il tempo che il bimbo continui a muoversi senza avere cognizione del pericolo, di solito questa fase dura fino a tre anni, ma in alcuni bimbi precoci si sviluppa anche prima oppure può capitare di dover aspettare i quattro anni.

E’ un po’

Le migliori spa in toscana

La Toscana, con le sue città d’arte e le splendide campagne piene di vigneti, è sicuramente una delle cartoline più belle e una delle regioni più visitate del nostro paese. Se ad un turista straniero chiedi quale sia il monumento o la città che meglio conosce dell’Italia sicuramente tra le prime menzioni farà la Torre Pendente di Pisa o la scenografica Firenze.
La Toscana inoltre è stata insignita dall’UNESCO con ben 5 siti patrimonio dell’Umanità, segno della sua eterna bellezza. Le città toscane hanno dato i natali a grandi uomini, che hanno cambiato per sempre il nostro modo di vedere il mondo.…

Gelatiera Ariete 693

Sorbetti, creme di gelato fatto in casa, gusti a piacere e combinazioni di varie tipologie di gusto: questo è possibile grazie ad una macchina per il gelato domestica. In questa sezione vi parleremo di una gelatiera in particolare, che pensiamo sia tra le tante, veramente ottima sotto diversi punti di vista. Le macchine per il gelato infatti non sono tutte uguali; ce ne sono di più semplici e di semi professionali. Il tutto dipende dal motore e dalla potenza. 

Se state cercando una gelatiera che sia veramente professionale, il prodotto che stiamo per recensire è ciò che fa al vostro caso. La macchina per il gelato Ariete 693 è infatti una gelatiera autorefrigerante, dotata di compressore ed un cestello che per altro è anche removibile. Si tratta di un modello poco ingombrante poiché occupa circa 33 x 46 cm e

Come si pulisce un tostapane?

Il tostapane è uno di quegli elettrodomestici un pò vintage che fanno un vera bella figura sul piano di qualsiasi cucina. Tuttavia l’utilizzo di questo strumento comporta la produzione di tante briciole di pane che inevitabilmente devono essere rimosse per un corretto funzionamento dell’elettrodomestico stesso e per far si che sia sempre igienizzato e pronto all’uso.

Nei tostapane verticali, questa operazione di pulizia può far venire non pochi dubbi. Come pulire la camera di cottura dunque? Si può utilizzare l’acqua? e se non riesco a rimuovere bene il detersivo? A tutti questi dubbi c’è una risposta. In questo articolo vedremo come si pulisce un tostapane verticale.

Per prima cosa è necessario assicurarsi che la spina del tostapane non sia messa in corrente, dopo di che si può procedere ad estrarre le pinze dalla camera di cottura e lavarle in lavastoviglie

Come scegliere una perfetta scrivania per il vostro pc. 24

Le scrivanie per il pc sono uno dei mobili più comodo da acquistare  e tenere in casa; in effetti si tratta di una delle migliori scelte che potete fare se avete in casa un computer portatile oppure fisso e avete bisogno di realizzare una postazione progettata specificamente per mettere il computer e per poterci lavorare comodamente. Acquistare una scrivania per pc potrebbe essere la soluzione ideale per diversi motivi. Prima di tutto, delle scrivanie progettate per i computer hanno tutta una serie di caratteristiche che le rendono adatte al posizionamento dei cavi e di tutti i fili che serviranno a rendere funzionante ed efficiente il pc. Inoltre spesso queste scrivanie sono realizzate in modo tale da rendere anche molto più semplice il lavoro di installazione del computer.  Per avere una breve panoramica di quelle che potrebbero essere le vostre possibilità

Le funzioni più importanti di una bilancia da cucina

La bilancia da cucina è forse il più antico marchingegno  culinario che esiste. Il suo utilizzo parte da strumenti molto differenti da quelli attuali nella forma e nelle funzioni. Quelle di una volta erano bilance analogiche che indicavano il peso grazie ad un meccanismo interno che si basava su un gioco regolato sulla fisica. Oggi invece, sono le bilance digitali ad essere maggiormente diffuse, funzionanti grazie a delle batterie. 

Naturalmente la tecnologia si è evoluta al punto di fornire diverse funzioni aggiuntive rispetto al solo indicatore del peso. Esempi di queste funzioni. tra le più importanti sono il calcolo della tara; l’indicatore di diverse unità di misura; il calcolo dei valori nutrizionali e delle calorie e lo spegnimento automatico. 

La tara è tra le funzioni più importanti e richieste soprattutto da chi utilizza molto la bilancia e ha bisogno di